Carte d’identità: validità prorogata al 30 settembre 2021

Il provvedimento riguarda i documenti la cui scadenza è avvenuta entro il 31 gennaio 2020

Carte d’identità: validità prorogata al 30 settembre 2021

Dettagli della notizia

Ulteriore proroga di validità per le carte d’identità scadute entro il 31 gennaio 2020. La stessa validità, lo scorso dicembre già estesa fino al 30 aprile 2021, adesso è stata oggetto di una nuova proroga.

La validità dei documenti in scadenza entro gennaio 2020 – come detto – è stata pertanto prorogata, questa volta di altri cinque mesi, fino al 30 settembre 2021.

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del presidente Mario Draghi, ha approvato un decreto legge che introduce disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, posticipandone alcuni, fra i quali quelli relativi alla validità delle carte d’identità.

Il tutto, in considerazione del perdurare dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19.

Nel link presente tra gli allegati in questa stessa pagina, la notizia sul sito del Ministero dell'Interno.

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su