1° banchetto informativo - Progetto Isidora 2017

Realizzato dai volontari del Servizio Civile Nazionale, il 31 maggio alle 10.00, presso la Piazzetta di Don Domenico Console (Monacelle)

Dettagli della notizia

Il nome “Isidora” è preso da una delle “Città invisibili” di Italo Calvino. È la sua città dei sogni che il protagonista raggiunge solo dopo un lungo viaggio. All’interno il protagonista ritrova sé stesso giovane, mentre lui lì ci arriva quando ormai “i desideri sono già ricordi”, da anziano.

Il fine di questo progetto è proprio rendere il luogo vissuto dagli anziani un posto in cui la solidarietà e il rispetto generazionale costituiscono le fondamenta del vivere civile migliorando la qualità di vita dell’anziano e fornendogli servizi gratuiti che possano sostenerlo e agevolarlo nelle attività quotidiane. Alcune delle nostre azioni per raggiungere tale obiettivo sono:

- Trasporto sociale
- Accompagnamento e ritiro spesa
- Ritiro farmaci e certificati a domicilio
- Iscrizione al centro aperto polivalente
- Compagnia
e molti altri…

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su