Voucher farmaceutici, pubblicato il bando

Destinati all’intervento 26.757,17 euro complessivi

Voucher farmaceutici, pubblicato il bando

Dettagli della notizia

È stato pubblicato il bando per l’erogazione di voucher farmaceutici, in relazione all’anno 2021. Il documento ne disciplina l’emissione, al fine di supportare i nuclei familiari casamassimesi nell’acquisto di prodotti sanitari, parafarmaceutici o per la prima infanzia.

I titoli saranno utilizzabili, dunque spendibili, esclusivamente presso le farmacie convenzionate. I voucher in questione saranno caratterizzati da un codice alfanumerico, composto dunque da numeri e lettere, e da una marcatura indelebile colorata.

Ogni nucleo familiare potrà concorrere all’assegnazione del contributo, presentando una sola domanda. Le risorse economiche destinate all’intervento ammontano in totale a 26.757,17 euro.

I voucher saranno calcolati sulla base della composizione del nucleo familiare, secondo la seguente modalità:

50 euro per ogni componente over 65 anni, minore tra 0 e 3 anni, invalido civile, con invalidità superiore al 74%.

20 euro per ogni componente non rientrante nelle fattispecie precedenti.

Il contributo sarà erogato in modalità a “sportello”, fino all’esaurimento delle risorse disponibili, seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle istanze. In ogni caso, il contributo non potrà superare i 150 euro per nucleo familiare.

L’intervento è destinato ai nuclei familiari in possesso dei seguenti requisiti:

residenza nel Comune di Casamassima

cittadinanza italiana o di uno Stato appartenente all’Unione Europea

cittadinanza di uno Stato non aderente all’Unione Europea, con possesso di regolare Carta di Soggiorno, valida alla data di pubblicazione dell’avviso pubblico

attestazione Isee del nucleo familiare, in corso di validità, non superiore a 15.000 euro.

La domanda, debitamente compilata e firmata, dovrà essere consegnata a mezzo pec o posta elettronica ordinaria, a partire dal 30 agosto 2021, agli indirizzi servizisociali@pec.comune.casamassima.it oppure stefano.semeraro@comune.casamassima.ba.it. Alla stessa istanza è necessario allegare fotocopia del codice fiscale e del documento di riconoscimento in corso di validità, modello Isee del nucleo familiare in corso di validità, permesso o carta di soggiorno per i cittadini extracomunitari, certificazione di invalidità superiore al 74%, se dichiarata.

Coloro i quali risulteranno ammessi al beneficio a seguito della fase di istruttoria, saranno contattati direttamente dal servizio socio-culturale del Comune di Casamassima per il ritiro dei voucher.

Per richiedere informazioni circa la procedura, gli interessati possono contattare lo 080.65.30.154 oppure scrivere a francesco.fasiello@comune.casamassima.ba.it.

Tra gli allegati in questa stessa pagina, il bando e il modello di domanda.   

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su