Rosanna Selvaggi e Giovanni Gargano entrano a far parte del C.O.C

Selvaggi sarà responsabile del banco solidale. La decisione assunta all’unanimità

Rosanna Selvaggi e Giovanni Gargano entrano a far parte del C.O.C

Dettagli della notizia

Il Centro operativo comunale (C.O.C), attivato per fronteggiare la grave emergenza sanitaria legata al diffondersi del Covid-19 che da tempo sta avendo pesanti ripercussioni anche a livello mondiale, ha due nuovi componenti: la presidente della locale associazione di volontariato ‘Comunione è vita - Caritas’, Rosanna Selvaggi, e il rappresentante della parrocchia Santa Maria delle Grazie, Giovanni Gargano.

Il sindaco Giuseppe Nitti infatti, acquisito all’unanimità il parere favorevole di tutti i componenti del C.O.C. circa l’ingresso di queste due figure nello stesso centro operativo – con il nulla osta espresso nel corso della riunione del 24 aprile scorso – ha firmato la relativa ordinanza.

Il provvedimento è stato adottato in considerazione del fatto che la sezione cittadina della Caritas e la parrocchia Santa Maria delle Grazie, offertesi volontariamente di occuparsi della gestione dei prodotti alimentari, da tempo operano sul territorio offrendo assistenza anche alimentare ai cittadini bisognosi.

Alla presidente Selvaggi inoltre, sempre tramite la stessa ordinanza sindacale che ha recepito le indicazioni unanimi del C.O.C., è attribuito l’incarico di responsabile del banco solidale e della raccolta e distribuzione dei generi alimentari, per il tempo necessario a fronteggiare l’emergenza sanitaria in corso.

“Grazie alla generosità di aziende e cittadini che ringrazio sentitamente per le loro donazioni in favore di tante famiglie casamassimesi – spiega il sindaco, Giuseppe Nitti – in Comune è giunta una gran quantità di generi alimentari e di prima necessità. Finora si è provveduto alla loro distribuzione, attraverso la spontanea collaborazione di volontari e associazioni del territorio, ma adesso abbiamo ritenuto opportuno far entrare nel C.O.C. queste due figure di grande esperienza nell’attività di assistenza alla popolazione”.

Adesso, dunque, il C.O.C. è costituto dal sindaco, Giuseppe Nitti, dal comandante della locale stazione dei Carabinieri, Filippo Falcone, dal comandante della Polizia locale, Francesco Prigigallo, dal responsabile del servizio tecnico comunale, Nicola Ronchi, dalla responsabile dei servizi sociali, Teresa Massaro, dal referente dell’ordine dei medici della provincia di Bari per il comune di Casamassima, Antonio Infantino, dalla presidente ‘Comunione è vita – Caritas’, Rosanna Selvaggi, dal rappresentante della parrocchia Santa Maria delle Grazie, Giovanni Gargano e da rappresentanti di  Aserc e Maxima Soccorso.

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su