Procedura di accreditamento per la fornitura gratuita dei libri di testo per le scuole primarie

Rivolta alle librerie - cartolibrerie

Procedura di accreditamento per la fornitura gratuita dei libri di testo per le scuole primarie

Dettagli della notizia

L’amministrazione comunale, con determinazione del responsabile del servizio socio culturale n. 302 del 20/08/2020 – R.G. 1094/2020, ha rinnovato anche per il biennio – anno scolastico 2020/2021 e anno scolastico 2021/2022 - il sistema  digitalizzato denominato “Coupons Book” per la gestione delle cedole librarie, relativamente alla fornitura gratuita dei libri di testo agli alunni delle scuole primarie, attraverso una semplice connessione internet ad un browser web, senza che questo richieda configurazioni hardware/software particolari.

Il nuovo sistema, dematerializzando la cedola libraria, crea una cedola digitale resa automaticamente disponibile e spendibile on-line presso le librerie/cartolibrerie che si saranno preventivamente auto-registrate/accreditate sulla piattaforma dedicata, con l’obiettivo di offrire un servizio valido, efficiente, efficace ed economico, attraverso:

  • l’eliminazione delle cedole cartacee;
  • l’eliminazione del processo di compilazione, distribuzione, raccolta e controllo manuale delle stesse, con eventuali possibili errori manuali;
  • monitoraggio, verifica e controllo in tempo reale delle varie fasi di prenotazione/stato dell’ordine/consegna dei testi scolastici, attraverso semplici credenziali di accesso da parte degli attori coinvolti (scuola, libreria, genitori e Comune);
  • gestione elettronica della prenotazione e consegna dei libri di testo attraverso una notifica via sms, e-mail o applicazione;
  • gestione e controllo elettronico, da parte della libreria, nella fase della fatturazione.

 Per l’attivazione del servizio “Coupons Book” è prevista, come per lo scorso anno, una prima fase di accreditamento da parte delle librerie/cartolibrerie secondo la procedura di seguito meglio descritta:

  1. gli esercenti di librerie o cartolibrerie, che intendono fornire i libri scolastici per la scuola primaria per l’anno scolastico 2021/2022, dovranno presentare formale richiesta di accreditamento, mediante apposito modello, che dovrà essere trasmesso al servizio socio culturale – ufficio affari scolastici esclusivamente tramite posta elettronica certificata, all’indirizzo comune.casamassima@pec.it, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso;
  1. alla stessa richiesta di accreditamento, va allegata la dichiarazione di possesso dei requisiti di ordine generale per l’accreditamento, resa ai sensi del Dpr n°445/2000, da presentare su apposito modello presente tra gli allegati in questa stessa pagina.

I Requisiti generali per l’accreditamento sono:

 

  • Iscrizione nel Registro delle imprese della Camera di Commercio, attestante lo svolgimento dell’attività nello specifico settore oggetto del presente avviso;
  • Regolarità Contributiva (Durc);
  • Essere in regola con gli obblighi in materia di tracciabilità finanziaria, di cui all’Art. 3 della Legge 136/2010 e s.m.i.;
  • Inesistenza a carico della ditta di dichiarazioni di fallimento, liquidazione, concordato preventivo o altra situazione equivalente;
  • Insussistenza delle cause ostative di cui alla Legge 55/90 e s.m.m.i.i.;
  • Gestione del proprio ciclo di fatturazione esclusivamente in modalità elettronica;
  • Disposizione di un effettivo luogo di esercizio dell’attività di vendita al dettaglio con indicazione dell’ubicazione e dell’orario di apertura.

La domanda di accreditamento, corredata dalla documentazione richiesta, dovrà essere presentata all’indirizzo Pec: servizisociali.comune.casamassima@pec.it, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso.

Il Comune di Casamassima, verificato il possesso dei requisiti richiesti e la completezza della richiesta, provvederà a confermare via posta elettronica certificata, all’indirizzo Pec delle librerie/cartolibrerie, l’accreditamento al sistema delle domande che non presentano irregolarità.

L’elenco delle ditte accreditate, sulla base delle domande pervenute ed ammesse, sarà pubblicato sul sito web del Comune nella sezione “Avvisi”.

Le librerie precedentemente accreditate, mediante il presente avviso, in assenza di una loro formale richiesta di cancellazione, saranno automaticamente confermate ogni anno, con ciò sottintendendosi l’accettazione da parte delle stesse delle condizioni e modalità di erogazione del servizio.

Le librerie/cartolibrerie accreditatesi l’anno scorso, saranno pertanto confermate automaticamente.

L’ufficio affari scolastici provvederà a richiedere l’aggiornamento della documentazione che attesti la permanenza dei requisiti richiesti.

La cancellazione dall’elenco delle librerie/cartolibrerie accreditate potrà, tuttavia, avvenire anche d’ufficio in caso di perdita del possesso dei requisiti di ordine generale validi per la presente procedura, per disdetta eventualmente presentata dallo stesso esercente dell’attività commerciale, o automaticamente laddove si verificassero altre particolari situazioni che saranno analizzate singolarmente dagli uffici preposti (quale, cessazione attività, cambio di sede e/o di  ragione sociale, ecc), tenuto conto delle normative attualmente vigenti in materia.

Ultimata la procedura di accreditamento la libreria/cartolibreria abilitata parteciperà ad una sessione formativa, a cura della ditta Astro-tel “Coupon Book”, inerente le modalità d’uso del nuovo sistema digitale e, successivamente, tramite il proprio profilo di accesso, potrà inserire la disponibilità dei libri nel proprio magazzino on-line, in modo da consentire ai genitori di poter visualizzare dove recarsi per un acquisto immediato.

La libreria/cartolibreria avrà la possibilità di gestire la prenotazione e la consegna differita, nel caso in cui non avesse a disposizione un libro al momento della richiesta da parte del genitore.

La consegna dei libri prenotati avverrà previa notifica via sms o e-mail ai genitori.

A disposizione degli utenti ci sarà anche uno spazio dedicato sul sito istituzionale del Comune, nell’area tematica “Scuola, Università e Formazione – Ufficio Affari Scolastici” e un call-center di supporto per le famiglie coinvolte 0825-1806043.

I libri prenotati, potranno essere ritirati dai genitori, presso le librerie convenzionate, solo ed esclusivamente dopo aver ricevuto debito messaggio e soprattutto solo dopo aver mostrato al rivenditore le relative cedole virtuali.

Ai fini della liquidazione, la libreria/cartolibreria genererà automaticamente fatture proforma indirizzate al Comune di Casamassima - Ufficio servizio socio culturale, raggruppando le cedole evase nel periodo selezionato e generando la relativa fattura elettronica, solo dopo aver ricevuto effettivo riscontro dall’ufficio affari scolastici e dalla ditta Astro-Tel, sulla base dei prezzi di copertina dei libri di testo, comprensivi di Iva, stabiliti con apposito Decreto Ministeriale (Miur), che, altresì, preveda lo sconto della percentuale prevista dal medesimo D.M. per l’anno scolastico di riferimento, sul prezzo di copertina per gli acquisti effettuati a carico degli Enti Locali.

Le relative fatture elettroniche dovranno essere trasmesse a mezzo Pec al Protocollo dell’Ente, complete di ogni elemento prescritto dalle norme vigenti in materia e dovranno contenere:

  • il Codice Univoco Ufficio di ricezione fatture: YYXP5T;
  • l’oggetto: “Fornitura testi scolastici agli alunni delle scuole primarie anno scolastico 2021/2022”;
  • il numero di libri consegnati per classi e tipologia di testo, con l’indicazione dei costi di copertina e della percentuale di sconto

Il pagamento delle fatture verrà effettuato dal Comune entro 60 giorni dalla data di ricevimento della fattura e sarà, comunque, subordinato all’acquisizione d’ufficio del Documento unico regolarità contributiva (Durc on-line).

  Tra gli allegati in questa stessa pagina:

  1.  Domanda di Accreditamento
  2.  Dichiarazione per il possesso dei requisiti di ordine generale
  3.  La determinazione relativa ai libri di testo. 

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su