Prende a calci una giostrina in villa comunale: le telecamere di videosorveglianza individuano il responsabile

Spetterà al genitore provvedere a riparare il danneggiamento

Prende a calci una giostrina in villa comunale: le telecamere di videosorvegl...

Dettagli della notizia

Un gesto molto brutto. Che però non è sfuggito alle telecamere di videosorveglianza posizionate in più punti della villa comunale cittadina. Nei giorni scorsi, una delle giostrine presenti all’interno dell’area verde compresa tra le vie Marconi e Don Minzoni è risultata danneggiata, dopo essere stata inspiegabilmente presa a calci.

Questa volta però il gesto di un giovanissimo concittadino non è rimasto nascosto e non resterà privo di conseguenze. Perché, proprio grazie agli occhi elettronici che sorvegliano 24 ore su 24 la villa comunale, la Polizia locale è riuscita a risalire all’identità del responsabile, attivando quanto previsto dalla legge in situazioni di questo tipo.

Adesso il genitore della persona responsabile dovrà provvedere a far riparare la giostrina, in modo che in brevissimo tempo possa essere restituita alla comunità e ai nostri bambini.  

“Gesti come quello compiuto in villa comunale – osserva il sindaco, Giuseppe Nitti – non possono rimanere privi di conseguenze, perché tutti dobbiamo avere cura e rispetto del patrimonio pubblico. Su questo saremo inflessibili. Dispiace dover intervenire per punire un concittadino, ancor più se molto giovane, ma crediamo e speriamo che quanto accaduto potrà servirgli a capire il suo errore e a non commettere più azioni che possano provocare danneggiamenti. L’intervento non ha infatti finalità punitiva, ma correttiva”.

Media

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO