Le "Pupe della Quarantana" - Il corso per realizzarle

Da circa venti anni l’ARCHEOCLUB di Casamassima ha ripristinato il rito delle Pupe d’pezz’ d’ la Quarantana, ossia le “Pupe della Quarantana".

Le Pupe della Quarantana - Il corso per realizzarle

Dettagli della notizia

 

Per tutto il periodo quaresimale, le famiglie legate alle vecchie tradizioni, usano appendere a una corda o una ramazza tesa tra i balconi o le finestre, sette bamboline di stoffa confezionate in casa che rappresentano le sette settimane di Quaresima che precedono la Pasqua, togliendone una a settimana.

Le pupe, che vanno tolte in un ordine specifico, hanno dei colori e dei nomi biblici simbolici (JANN (Anna) con abito beige-avana, PAGAN (Pagano) con abito rosso a strisce o quadri, S'SANN (Susanna) con abito rosa, R?BBECC (Rebecca) con abito viola, LAZZAR (Lazzaro) con abito porpora, PALM (Palma) con abito nero, SANTA PASQUA con abito bianco).

L’iniziativa dell’Archeoclub si è diffusa nel corso degli anni incrementando il numero delle famiglie casamassimesi che hanno ripristinato questa antica usanza, e che sono censite annualmente.

In virtù dell’azione di tutela del Patrimonio Immateriale riconosciuto all’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco di Italia) da parte del Ministero dei Beni Culturali e dall’UNESCO, e in virtù dello spirito di collaborazione con le Associazioni e le Scuole del territorio, a sostegno delle iniziative atte a riprendere, conservare e diffondere gli usi e le tradizioni locali, la Pro Loco e   l’Archeoclub Casamassima propongono un Corso per la realizzazione delle Pupe della Quarantana, da tenersi presso la sede sita in Corso Vittorio Emanuele II, n 43.

Il Corso delle Pupe si articola in due lezioni che saranno tenute presso la sede Pro Loco-Archeoclub dalla signora Carmela Castellano e dalla insegnante Maria Rosaria Magnesa:

• Primo Corso: BAMBINI (Gratuito) – Sabato 15 e Sabato 22 Febbraio, dalle ore 16.00 alle 18.00;

• Secondo Corso: ADULTI (Contributo simbolico di € 3) – Mercoledì 12 e Mercoledì 19 Febbraio , dalle ore 18.00 alle 20.00. 

Potranno partecipare previa iscrizione entro lunedì 10 febbraio 2014:

- alunni delle classi 4^ e 5^ di scuola primaria;

- insegnanti;

- genitori;

- chiunque sia interessato.

 Ciascun partecipante dovrà munirsi di:

- ritagli di stoffa dei colori indicati nella descrizione delle pupe (rosa, beige, avana, rosso con strisce o quadri, rosa chiaro, viola, rosso porpora, nero o bianco)

- cartoncino

- tessuto di cotone o lino bianco

- ovatta, paglia o altro materiale per imbottire

- forbici

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

I genitori interessati a far partecipare i propri figli potranno comunicare entro il 10 febbraio l'adesione alle insegnanti di classe.

Per informazioni e prenotazioni contattare la PRO LOCO al n. 388 4764295 o attraverso la pagina facebook Pro Loco Casamassima.

Media

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO

Il presente modulo utilizza i cookies di Google reCaptcha per migliorare l'esperienza di navigazione. Disabilitando i cookie di profilazione del portale, il form potrebbe non funzionare correttamente.

X
Torna su