La biblioteca comunale arricchisce il suo patrimonio librario

Il Comune beneficiario di un finanziamento del Mibact pari a 5.000 euro

La biblioteca comunale arricchisce il suo patrimonio librario

Dettagli della notizia

La biblioteca comunale presto si arricchirà di nuovi libri e testi a disposizione della comunità. Il Comune di Casamassima infatti – dopo aver completato l’apposito iter previsto – è risultato beneficiario di un finanziamento del Mibact (Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo), che consentirà l’acquisto di libri che andranno ad ampliare notevolmente il già vasto patrimonio librario della struttura comunale che si trova in via Roma, al primo piano di Palazzo Monacelle.

In particolar modo, l’Ente Locale riceverà dal Ministero la somma di 5.000 euro, che serviranno per acquistare nuovi libri per la biblioteca.

La struttura – che riaprirà al pubblico il prossimo 7 settembre, nel rispetto di precise e rigide indicazioni anticovid (l’argomento è trattato in un’altra sezione del sito del Comune di Casamassima) – attualmente dispone di un patrimonio librario di circa 10.000 volumi, ai quali come detto adesso si aggiungeranno altri nuovi titoli.

Una bella notizia dunque per la comunità, che arriva dopo che Casamassima – all’inizio dell’estate ancora in corso – ha ricevuto il riconoscimento ‘Città che legge 2020-2021’, nell’ambito di un progetto nazionale che intende sostenere la crescita sociale e culturale delle comunità, attraverso la promozione e la diffusione della lettura.

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su