Il Comune di Casamassima partecipa al progetto Intercultura a scuola

I volontari che vogliono aderirvi possono presentare la candidatura entro il 14 novembre 2021

Il Comune di Casamassima partecipa al progetto Intercultura a scuola

Dettagli della notizia

Il Comune di Casamassima prende parte all’iniziativa ‘Intercultura a scuola’, progetto promosso nell’ambito dell’azione ‘Incontrarsi a…Sud’, (Sportello per l’integrazione socio-sanitaria-culturale degli immigrati, di cui all’art. 108 del Reg. Reg. n. 4/2007).

‘Incontrarsi a…Sud’ si pone tra i suoi obiettivi quello di svolgere attività di informazione, formazione ed affiancamento, allo scopo di promuovere la cultura dell’integrazione in favore degli immigrati, prevedendo laboratori ed eventi  - a valenza comunale - finalizzati a favorire la conoscenza tra società di accoglienza e collettività straniera e la cooperazione tra enti ed associazioni del territorio.

Nell’ambito di questa progettualità, pertanto, a essere ricercati sono cittadine/i attive/i disponibili a dedicarsi al supporto dei piccoli alunni stranieri frequentanti le scuole di Casamassima - con particolare riferimento a bambini e ragazzi di madrelingua cinese – affiancandoli e sostenendoli nell’apprendimento della lingua italiana.  

L’iniziativa, nata per contribuire al rafforzamento della scuola nella sua dimensione multiculturale e inclusiva, è promossa dal Comune di Casamassima su proposta del Centro Interculturale ‘Incontrarsi a…Sud’, (progetto dell’ambito sociale di Gioia del Colle, Casamassima, Sammichele di Bari e Turi) che ne seguirà l’attuazione.

I volontari riceveranno opportuna formazione di base sulle metodologie didattiche più efficaci per l’insegnamento dell’italiano come seconda lingua. Una piccola disponibilità del proprio tempo libero può contribuire concretamente all’integrazione.

È aperta dunque una call per 10 volontari che vogliano sperimentarsi in un percorso di formazione, al fine di acquisire nuovi strumenti e nuove competenze per sostenere giovanissimi stranieri nell’apprendimento della lingua italiana durante specifici laboratori. Il percorso sarà tenuto da esperti nel settore e sarà finalizzato ad acquisire le giuste tecniche e input teorici per approcciarsi all’insegnamento dell’italiano ‘L2’ e costruire insieme la propria personale ‘cassetta degli attrezzi’.

Per potersi candidare è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Aver compiuto la maggiore età alla data di candidatura;
  • Essere iscritti a un qualsiasi ETS locale con scopi e finalità affini alla progettualità de quo;
  • Conoscenza, anche di livello base, di altra lingua.

Gli interessati a questa iniziativa dovranno inviare una semplice mail di candidatura con le seguenti informazioni, allegando un documento di identità in corso di validità:

  • Nome e Cognome;
  • Luogo e Data di Nascita;
  • E-mail e numero di telefono;
  • Curriculum Vitae;

Nel corpo della mail sarà necessario riportare una breve lettera di presentazione, descrivendo anche le motivazioni personali di adesione all’iniziativa.

Le candidature possono essere inoltrate, entro e non oltre il 14 novembre 2021, all’indirizzo e-mail incontrarsiasud5@gmail.com riportando come oggetto la dicitura ‘Candidatura Volontario’.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero 320.57.98.728

Il giorno 4 novembre 2021, dalle ore 16.30 alle ore 18.00, presso la sala consiliare del Comune di Casamassima, in via Vincenzo Savino 2, si terrà un evento informativo relativo all’iniziativa con la partecipazione degli enti gestori e di rappresentanti dell’amministrazione comunale.

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su