Buoni spesa, approvati i nuovi criteri di assegnazione

La documentazione necessaria

Buoni spesa, approvati i nuovi criteri di assegnazione

Dettagli della notizia

Sono stati approvati il 2 maggio 2020 gli atti relativi all’assegnazione dei buoni spesa.

I cittadini che intendono fare domanda di accesso agli stessi buoni spesa, devono presentare la relativa richiesta entro le ore 24,00 del giorno 8 maggio 2020. L’istanza deve essere inviata all’indirizzo di posta elettronica antonio.manzaro@comune.casamassima.ba.it, quindi per via telematica.

Coloro che non sono in possesso di computer o non hanno disponibilità di strumenti che possano consentire l’invio della domanda secondo la modalità telematica, possono ritirare e poi consegnare il relativo modello presso la sede del Centro operativo comunale (Coc), in piazzetta Bellomo numero 2. Le istanze, in quest’ultimo caso, potranno essere presentate da lunedì 4 maggio a venerdì 8 maggio 2020, dalle ore 9.00 alle ore 12.00.  

Per informazioni, tutti gli interessati possono contattare, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, lo 080.65.30.142, lo 080.65.30.144 o ancora lo 080.65.30.176 o 080.67.38.89.

Per quel che riguarda i commercianti interessati all’accettazione dei buoni spesa, invece, coloro che hanno già fatto domanda possono continuare a ricevere questa forma di pagamento, coloro che invece intendono adottarla a partire dal mese in corso, possono presentare istanza, entro le ore 24,00 del 7 maggio 2020, trasmettendola all’indirizzo email antonio.manzaro@comune.casamassima.ba.it.

I cittadini che dovessero avere bisogno di assistenza nella compilazione delle domande, o dovessero necessitare di informazioni possono anche contattare telefonicamente i seguenti Caf e Patronati: Patronato Acli di Arianna Zizzo 347.17.014.07 - Patronato Encal di Rino Modugno 348.60.533.40 - Patronato Enasc di Luigi Patano 349.13.895.41 - Patronato Enasc di Raffaella Lotito 346.28.663.69 - Patronato Ital di Angela Di Tolve 348.12.227.94 - Patronato Ital di Michele Fiermonte 080.67.49.08 - Centro Raccolta Epas di Antonio Nacarlo 340.34.520.92 - Caf Confesercenti di Marco Vacchiano 347.66.698.92 - Caf Unsic di Domenica Acito 348.72.682.21 - Caf Unsic di Rosa Massaro 340.47.503.17 - Caf Cgil di Michele Brattoli 080.57.67.372. 

Nell'apposita sezione, tutta la documentazione. 

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su