Deposito tipo di frazionamento

Descrizione

Il proprietario che intende frazionare catastalmente un suolo deve depositare, presso il Servizio Tecnico del Comune, originale e copia del "frazionamento catastale", o "mappale con frazionamento catastale" di tale suolo. Il deposito è attestato con l'apposizione di un timbro sull'elaborato originale ed è necessario per ottenere successivamente l'autorizzazione al frazionamento da parte dell'Agenzia del Territorio.

Normative di riferimento

Decreto del Presidente della Repubblica n. 380 del 2001

Cosa fare

Il proprietario deve compilare un modulo di domanda in carta semplice e consegnarlo all'Ufficio Protocollo del Comune.

Il modulo di domanda, disponibile anche presso il Servizio Tecnico o presso l'Ufficio Relazioni Pubblico del Comune, è scaricabile cliccando sul link in fondo alla pagina.

Alla domanda vanno allegati originale e copia del frazionamento catastale o mappale con frazionamento catastale redatto su modulistica dell'Agenzia del Territorio, da libero professionista iscritto all'albo professionale.

Il proprietario può delegare chiunque al ritiro della documentazione, indicando sulla domanda il nome della persona delegata.

Modalità per l'effettuazione dei pagamenti

Nessun costo

Documenti e link

Modulistica e fac-simile:

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su